La trovate su Instagram come @Jiran, la giovane tatuatrice 27enne di Seoul, Corea, che si distingue dagli altri per il suo stile davvero inconfondibile.

Jiran è un ex veterinaria che ha deciso di lasciare il suo lavoro per seguire il suo sogno. Per farlo ha scelto di restare nel suo paese, la Corea del Sud, dove essere tatuatori è illegale.

Un tratto semplice, caratterizzato da disegni stilizzati, linee pulite, aghi grandi, bordi in grassetto super marcati, in stile cartoon. Jiran non fa troppo caso ai dettagli e rende l’idea, anche del soggetto più complicato, con pochissimi tratti distintivi. 

C’è chi ama molto questo stile e chi invece non lo condivide, ma come abbiamo visto in tante altre occasioni, oggi il tatuaggio si allontana spesso dalle tecniche e dai tratti classici, per abbandonarsi a nuovi stili, dove i tatuatori sono liberi di esprimersi in qualcosa di nuovo e più personale; nonostante nel 90% dei casi vengano realizzati animali domestici, a volte i soggetti sono grandi classici rivisitati, un buon compromesso tra tradizione ed innovazione.

Quindi tutti quelli che con l’arrivo della primavera cominciano a desiderare un nuovo tatuaggio, ora hanno un motivo in più per valutare nuove opzioni.

Vi mostriamo alcuni dei lavori più recenti di Jiran, insoliti e colorati che siamo sicuri tanti ameranno.